Guida al NON Acquisto dei Lampioni da Giardino Solari. Scopri funzionamento ed anche gli aspetti negativi di un lampione solare da giardino.

Lampade Solari da Giardino: Come Funzionano?

La peculiarità dei lampioni da giardino solari è l’emissione di luce senza l’allacciamento alla corrente elettrica e quindi ci permetterebbe di annullare i costi della bolletta della luce.

I  dispositivi per l’illuminazione giardino solare sono dotati di pannelli solari capaci di convertire di giorno l’energia del sole in energia elettrica.

Questa energia Elettrica viene accumulata grazie all’ausilio di un regolatore di carica in una batteria presente all’interno del lampione solare.

Di notte o meglio al crepuscolo si accendo i corpi illuminati a led delle lampade solari da giardino alimentati dall’energia accumulata nella batteria, per poi spegnersi all’alba.

Aspetti Negativi dei Lampioni da Giardino Solari

Anche se è molto allettante l’idea di non spendere soldi per realizzare l’impianto elettrico esterno e per illuminare tutta la notte senza consumi, grazie ai lampioni da giardino solari, tuttavia e purtroppo non è tutto oro quel che luccica.

Nelle prossime righe verranno illustrati tutti gli svantaggi nell’acquistare Lampioni da Giardino ad Energia Solare.

Il Lampione da Giardino Solare ha una pessima estetica

L’Estetica e Paesaggistica di un giardino deve essere armoniosa dove la natura deve prevalere. Purtroppo sotto questo punto di vista i lampioni ad energia solare non sono l’illuminazione giardino che fa per te.

Il loro design infatti è uno degli aspetti più carenti di questi dispositivi. Essendo infatti dotati di un pannello solare, i lampioni da giardino fotovoltaici risultano quindi tutt’altro che belli da vedere e poco armoniosi.

Se ci pensi i giardini lussuosi e con stile non usano mai i lampioni da giardino ad energia solare.

Ritorno dell’Investimento Sconveniente dei Lampioni Solari

Un’altro punto a sfavore dei lampioni da giardino solari è il prezzo iniziale elevato.

Possiamo trovare sul mercato per i lampioni solari da giardino prezzi di molte fasce, per un lampione solare di buona qualità occorre spendere almeno 300 euro.

Il prezzo risulta anche così elevato in quanto compreso, al momento dell’acquisto, dev’esserci anche la batteria, il pannello fotovoltaico e il regolatore di corrente in più rispetto ad un semplice e lampione a led per giardino alimentato da rete elettrica.

Se consideriamo che acquistare un lampione da giardino a LED, a parità di qualità e flusso luminoso nominale, costa la metà rispetto a quelli ad energia solare forse bisogna fermarsi e fare qualche considerazione.

Con l’acquisto di un lampione da giardino ad energia solare si andrà ad annullare quelle che sono le spese legate alla corrente elettrica. Tuttavia i lampioni a LED alimentati da rete elettrica oggigiorno consumano veramente pochissimo.

Anche se queste luci da giardino solari funzionassero alla perfezione (cosa non vera come stiamo per vedere) il ritorno dell’investimento sarebbe molto più lungo rispetto all’acquisto di lampioni o lampioncini LED. Oltretutto le batterie odierne non durano più di 8 anni, mentre le luci a LED anche oltre 20 anni. Ne consegue che gli anni su cui spalmare l’investimento di questo tipo di illuminazione da giardino ad energia solare sono meno della metà con un costo del doppio. Non sembrano poi cosi convenienti….

Oltretutto le soluzioni solari non godono di detrazioni fiscali così da rendere ancora più lento il ritorno dell’investimento.

Non puoi Collocare i Lampioni Solari nelle Zone D’Ombra

Se disponi di un giardino cosparso di piante, la crescita di quest’ultime influisce in modo incisivo sul funzionamento dei lampioni solari da giardino.

Facendo un esempio pratico, nel caso in cui avessimo in giardino una pianta giovane con affianco un lampione da giardino ad energia solare, il risultato dopo un paio di anni con la pianta cresciuta sarebbe quello di avere il lampione in una zona dove il sole non arriva.

Un’ulteriore esempio possono essere le zone a Nord Ovest delle abitazioni dove la collocazione di lampioni solari crea malfunzionamenti in quanto la luce del sole in questi punti non arriva in nessun momento della giornata.

Altro caso analogo all’ultimo espletato è la zona d’ombra creata semplicemente dalla rotazione naturale quotidiana del Sole.

Nelle casistiche descritte i lampioni solari non hanno la possibilità di ricaricarsi di giorno e di conseguenza durante le ore notturne non danno l’effetto luminoso che ci si aspettava.

Il funzionamento dei Lampioni Fotovoltaici è legato al potere del sole

Il funzionamento dei lampioni fotovoltaici da giardino come abbiamo visto è legato alla presenza del sole, ma non solo. Anche la potenza dei raggi del sole influisce sul corretto e longevo funzionamento del lampione solare.

La potenza del sole varia da da latitudine a latitudine. Ad Esempio a Milano il potere del sole è di 5 volte inferiore rispetto a Palermo. Ne consegue che a Milano i lampioni solari dovranno avere pannelli solari 5 volte + grandi rispetto a quelli da installare a Palermo. Questo significa che affidarsi a soluzioni standard di faretti, lampioni o qualsiasi altro tipo di lampade da giardino ad energia solare significa rischiare di trovarsi al buio durante la notte.

Oltre a questo la potenza dell’irradiazione solare si riduce drasticamente quando piove ed anche quando ci sono nebbie. Se il maltempo si protraesse a lungo la batteria arriverebbe a livelli di carica troppo bassi da consentire ai pannelli anche con pieno sole di ricaricarla rendendo i lampioni da esterno solari inutilizzabili.

Lampioni Da Giardino Solari: Conclusioni Finali

In conclusione possiamo dire che i lampioni da giardino Fotovoltaici si rivelano di più un problema che una soluzione. L’impossibilità di collocarli in qualsiasi punto del giardino, il design poco armonioso, i problemi legati al potere del sole e la poca convenienza rapportati all’illuminazione giardino a LED sono motivi validissimi per evitare assolutamente l’acquisto di lampioni da giardino solari.